Conservazione e innovazione, ecco le due parole magiche per l’ arredamento di questo appartamento ad Avellino,  un intervento che coniuga moderno e minimal, mantenendo inalterata l’atmosfera settecentesca della struttura originaria.

L’inserimento di elementi moderni dal forte design, abbinato ai decisi contrasti cromatici, dona all’ambiente un’immagine di freschezza e modernità.

La scelta di oggetti, mobili e luci di diversa matrice stilistica, ma in grado di dialogare tra loro, valorizza l’interno rendendolo piacevolmente vivibile.

Il progetto

Il progetto del nostro architetto, in questo appartamento avellinese, è basato sulla ristrutturazione radicale dello spazio, mantenendo però l’immagine storica dell’edificio, e integrandolo con elementi di forte modernità.

L’idea di partenza è stata quella di dare maggiore abitabilità e comfort all’abitazione, caratterizzandola grazie a contrapposizioni cromatiche, colori chiari per pareti e pavimento e scuri per gli arredi, e un attento mix di stili dove atmosfere etniche e design contemporaneo si fondono insieme.

La cucina Cunvivium è stata progettata per essere concepita come luogo conviviale della casa, essenziale e con colori freddi, è bilanciata dalla presenza di un materiale legato alla tradizione come il marmo.

La parete attrezzata in stile contemporaneo  rispecchia lo stile minimalista del salone, rigorosamente componibile e progettata in fase di elaborazione negli uffici di Iuorio Arredamenti.

La cucina Cunvivium con isola in stile contemporaneo